Tag Archives: social commerce

La raccolta di recensioni: come massimizzarla

response rate

Occuparsi di web e di strumenti di web marketing significa occuparsi di tasso di risposta e di ritorni, sempre e a prescindere: c’è il tasso di risposta legato a una newsletter inviata, il tasso di risposta di un annuncio a pagamento, o ancora il tasso di conversione sul proprio sito web.

Nel caso delle recensioni l’obiettivo è quello di massimizzare la quantità (e qualità) di recensioni raccolte a parità di ordini effettuati dai consumatori, così da accelerare la crescita della propria reputazione, massimizzare l’impatto SEO che le recensioni hanno e popolare le schede prodotto con autentiche Customer Reviews.

Una volta attivato un sistema di feedback (preferibilmente certificati) comincia il flusso di raccolta e si misura il Response Rate, ossia quanti utenti rispondono al sollecito.

Ci sono diversi accorgimenti che permettono di migliorare il Response Rate massimizzando la raccolta di recensioni: ecco i 3 più immediati.
Continue reading

Recensioni negative per una battaglia contro Yelp: storia di un (ristorante) italiano in America

Botto Bistrot - YelpI nostri tempi sono fatti di web: grande parte di affari e vendite, nei diversi settori, passa infatti per l’ecommerce e per il mondo online. Vince chi offre il servizio migliore e chi riesce a costruirsi la migliore reputazione online.

Lo sanno bene quelli che combattono ogni giorno la battaglia delle recensioni online: recensioni false, recensioni negative, feedback difficili da controllare o gestire, commenti di utenti o presunti tali che possono incentivare o scoraggiare qualunque tipo di acquisto, a prescindere dall’effettiva serietà dei venditori o dell’impegno che mettono per garantire standard elevati.

In Italia le polemiche più forti in tal senso investono il mondo del turismo e della ristorazione, che ha identificato in TripAdvisor lo strumento più diffuso e più pericoloso. All’estero, invece, il pericolo è costituito da Yelp, che per quanto presente anche da noi è molto più conosciuto al di fuori del Belpaese.
Continue reading

Social media + Ecommerce = Social Commerce

L'annuncio ufficiale dei test per il buy button su Facebook e TwitterComputer, smartphone, ore intere trascorse online, costantemente connessi: questa è la vita di ognuno di noi, che ne siamo o meno consapevoli.

In uno scenario fino a qualche anno fa inimmaginabile, in cui reale e virtuale confondono i loro confini, ci sono due “mondi del web” che più di tutto il resto che si trova in rete hanno catturato il nostro interesse e portato significativi cambiamenti al nostro quotidiano: i social media e l’ecommerce.

I social media appagano il nostro bisogno di comunicazione e condivisione e l’ecommerce ci consente invece di accedere a un’infinità di prodotti, anche quelli che in passato ci erano preclusi. Entrambi grazie alla rete riescono ad annullare i confini di spazio e tempo.

Questi due mondi, ora, sembrano non riuscire a fare più a meno l’uno dell’altro e, così diversi, stanno diventando ogni giorno più complementari. Secondo gli esperti, è questo che ci dobbiamo aspettare per il web del futuro: social media e ecommerce sempre più uniti, a creare quel “social commerce” di cui tanto si sente parlare e a cui ancora per molti è difficile dare un aspetto concreto.

I segnali, del resto, ci sono tutti per chi ha l’acume di trovarli e leggerli nella miriade di informazioni che è possibile trovare online.
Continue reading

Dimmi quali feedback leggi e ti dirò che estate avrai

Feedback, opinioni, recensioni, estate, vacanze!

L’anno scorso, più o meno in questo stesso periodo, dicevamo che “l’ecommerce non va in vacanza”. Questo, ovviamente, resta vero: mentre i negozi iniziano a esporre il cartello “Chiuso per ferie” o si preparano a farlo, gli shop online sono ben lontani dal fermarsi e si preparano anzi a colmare il vuoto che i negozi fisici lasciano.

Se il mondo di tanti si ferma per un sospiro di beato relax, il mondo online è in fermento costante. E in questo mondo e in questo momento, i feedback sono nel pieno della loro celebrità.

I feedback e le recensioni sono amici dell’estate. Perché? Perché molte delle decisioni che vengono prese durante l’estate dipendono da loro. Perché “Dimmi quali feedback leggi e ti dirò che estate avrai”.
Continue reading

Estate: per i brand è momento di social e marketing

Concorso Ceres #ceresestate

Concorso Ceres #ceresestate

Chi si occupa di web marketing e social media marketing sa che un elemento fondamentale per suscitare interesse e interazione negli utenti è parlare di ciò che a loro interessa e farlo utilizzando i canali che più amano, ossia i social.

I brand, perfettamente consapevoli di questa verità, sfruttano non a caso abitualmente tutti gli eventi e le ricorrenze a loro disposizione, offrendo contenuti a tema. Dopo le tinte rosse e oro del Natale, dopo San Valentino, il pesce d’aprile, la Pasqua e una breve parentesi mondiale è arrivato ora il momento di spiagge e sole e i brand parlano d’estate, ciascuno a proprio modo, ciascuno col proprio stile.

Ovviamente uno dei luoghi virtuali più attivi al momento è Instagram, il social delle immagini, quello in cui si condividono quelle che un tempo sarebbero state cartoline da mandare ai parenti e agli amici e che ora ci accompagnano lungo tutto l’anno.

Ceres, ad esempio, ha scelto proprio questo periodo per lanciare il suo canale Instagram: l’estate e il caldo fanno infatti apprezzare come non mai il piacere di una bella birra fresca e quindi il momento è stato colto alla perfezione.
Continue reading

Social: una sola keyword per tante varianti

Social: un termine con molteplici significati

Il termine social è uno dei più usati e abusati dell’ultimo periodo. Ormai per qualsiasi cosa si trova o si auspica una variante social: in ambito business e in ambito consumer non c’è probabilmente parola che sia utilizzata più di questa e la sua ascesa non è ancora destinata ad arrestarsi.

Nessuno può prescindere dal “social”. Chi cerca di tenersi il più possibile lontano da tutto ciò che ha a che fare con i social ne subisce comunque le implicazioni, che entrano con prepotenza nel mondo reale e influenzano allo stesso modo le persone e i brand.

Non a caso ci sono tanti termini che esistevano ben prima dell’avvento dei social e che ora grazie ai social hanno preso un nuovo significato, più ricco, più complesso e sicuramente più attuale. Bastano tre esempi per far capire la portata del fenomeno.
Continue reading

Gestione recensioni: il galateo del buon feedback

Il galateo del buon feedback

La gestione delle recensioni è un elemento di web marketing con il quale i brand in generale e gli shop online in particolare si trovano ad avere a che fare.
Punto cardine della reputation online, importante momento di dialogo tra marchi e consumatori e finestra spalancata su aspettative, delusione o soddisfazione dei clienti, i feedback devono essere utilizzati nel modo corretto per poter esprimere il loro potenziale e per portare dei risultati.

Spesso si parla del perché sia importante utilizzare i feedback, si ricorda che portano ad una maggiore fiducia in chi ha già acquistato e in chi ancora deve farlo, si sottolinea la loro importanza come contenuti generati dagli utenti in ottica SEO, ma non si discute abbastanza sui modi in cui è bene raccoglierli, gestirli o rispondere.

Se si dovesse scrivere un galateo, con almeno tre regole di buone maniere legate a feedback e recensioni, che cosa si dovrebbe assolutamente ricordare?
Continue reading

Video Marketing: il content marketing si fa immagine

video Feedaty su Vimeo

Video Feedaty su Vimeo

Quando si parla di content marketing si fa riferimento a tutti i contenuti che vengono preparati, diffusi e condivisi per attirare i consumatori e migliorare interazione, credibilità e capacità di comunicazione del brand. Fanno parte del content marketing, ad esempio, gli articoli scritti sui blog, ma anche le newsletter, i post sui social media o gli ebook forniti ai propri utenti.

Poiché il content marketing comprende elementi tanto differenti tra di loro, ovviamente ognuno di questi fa parte a sua volta di una microcategoria più specifica. Per questo si parla, ad esempio, di email marketing o, ancora, di video marketing.

Il video marketing, in particolare, rappresenta un’evoluzione interessante del content marketing, che sta avendo grande successo sia dal punto di vista del suo utilizzo da parte dei brand sia per quanto riguarda l’apprezzamento dei consumatori.
Continue reading

Drugstore.it sceglie Feedaty e la trasparenza delle recensioni certificate

DrugstoreFeedatyAbbiamo scritto spesso quanto le recensioni degli utenti, una loro corretta gestione e uno sguardo attento alla reputazione online siano importanti per garantire il successo di uno shop online rispetto ai suoi concorrenti. Abbiamo anche parlato del lancio della nostra piattaforma per la gestione professionale dei feedback degli utenti, Feedaty.

Oggi lasciamo la parola a Stefano Rubeo di Drugstore.it perché ci racconti il suo approccio all’ecommerce e le motivazioni che lo hanno convinto a investire sul nostro strumento per la raccolta e la gestione delle recensioni dei suoi utenti.
Continue reading

Social media marketing: anche le emozioni diventano business

La storia dei Social Media

C’è stato un tempo, ormai lontano, in cui le emozioni erano vissute in una sfera privata e condivise con moderazione, solo con pochi e selezionati intimi. Poi è arrivato il web e il mondo è cambiato in modo profondo e irreversibile.

Tutto è iniziato in sordina. Nel 1994 è nato Geocities, il primo embrione di social network, seguito da SixDegrees nel 1997, che per primo ha consentito la creazione di un account e di una rete di amici. Negli anni 2000 sono poi arrivati Friendster, MySpace e, come è noto, Facebook, che dal 2003 a oggi è diventato il re dei social network.

I brand, ovviamente, non si sono fatti sfuggire il cambiamento e le opportunità che questo offriva: sono entrati nel mondo social e hanno imparato a utilizzarlo a proprio vantaggio. Con i social agevolano le attività di customer care e fidelizzazione dei clienti e portano avanti le strategie di emotional marketing o emotional branding, facendo leva sulle emozioni che spesso inconsapevolmente manifestiamo e che tanto ci possono influenzare nelle nostre decisioni di acquisto.
Continue reading