Tag Archives: recensioni

Dopo 500mila recensioni raccolte, abbiamo imparato che…

I dati che abbiamo raccolto analizzando il mezzo milione di recensioni ricevute

I dati che abbiamo raccolto analizzando il mezzo milione di recensioni ricevute

Quando si raggiunge un obiettivo importante arriva il momento di fare dei bilanci e di capire che cosa si è imparato durante il percorso.

È quello che abbiamo fatto noi quando siamo arrivati al giro di boa costituito dal mezzo milione di recensioni raccolte: abbiamo cercato di tirare le somme e di raccogliere dati interessanti per noi e per gli altri. I nostri dati sono già stati diffusi e apprezzati, infatti sono stati uno dei nostri biglietti da visita durante l’Ecommerce Forum, ma ora desideriamo raccontarli anche qui, parlando dell’ecommerce così come noi lo abbiamo visto grazie all’esperienza condivisa con i nostri clienti.
Continue reading

L’importanza delle recensioni per orientare le scelte: sanità e formazione

Recensioni: fondamentali in molti settori

Le recensioni, soprattutto quelle certificate, sono fondamentali per orientare le decisioni di acquisto dei consumatori e questa è una verità ormai accettata e risaputa dai più.

Tuttavia le recensioni hanno un enorme potenziale che le porta ad esercitare un’influenza non soltanto nell’ambito degli acquisti diretti, ma anche più in generale nei settori in cui ci sono utenti che devono prendere una decisione.

Anche quando tale decisione non riguarda un acquisto diretto, infatti, può comunque riferirsi ad un business che risentirà di reputation e feedback tanto quanto l’acquisto propriamente detto.

Facciamo un paio di esempi in cui recensioni e opinioni possono portare un vantaggio per un’attività, vantaggio non quantificabile semplicemente con un click su un qualunque tasto “buy”.
Continue reading

Vademecum per gli utenti: come scrivere la perfetta recensione

recensioni e feedback

Abbiamo detto spesso che le recensioni e i feedback sono un importante strumento di web marketing e che possono dare un significativo valore aggiunto al business e ai risultati di uno shop online.
L’utilità delle opinioni degli utenti è quindi spesso vista, da parte di chi si occupa di marketing online, in modo strumentale: i commenti aiutano a migliorare il posizionamento SEO in quanto contenuti UGC, consentono di generare fiducia in potenziali nuovi acquirenti e di capire in modo veloce e semplice quali sono i punti di forza e di debolezza del proprio servizio.

Le recensioni, però, sono utili anche a chi le va a cercare e leggere, soprattutto le recensioni certificate, quelle che per certo sono state rilasciate dopo aver svolto un determinato processo di acquisto. Poter conoscere i pareri di altri utenti, infatti, permette di avvicinarsi a un acquisto online senza incertezze e già conoscendo i dettagli più importanti o interessanti sul venditore e sui suoi metodi. Certo questo vale se i feedback sono esaustivi, cosa che non sempre accade.

Così, dopo tanti consigli per i merchant su come utilizzare al meglio le opinioni e le recensioni verificate, ecco una piccola guida per gli utenti su come scrivere la perfetta recensione, per far sì che sia davvero utile a chi la legge.
Continue reading

TTT – Tourism Think Tank: a Erba si è parlato anche di recensioni

TTT - Tourism think tank

Il 30 settembre e il 1 ottobre appena trascorsi hanno visto una finestra spalancarsi sul mondo del turismo, grazie al TTT – Tourism Think Tank di Erba.

E, come ormai è consuetudine, parlare di turismo ha significato anche parlare di recensioni, di web reputation e dell’importanza di garantire dei sistemi di verifica a chi si avvale dei feedback, sia come esercente sia come consumatore.

Sul tema delle recensioni si è soffermato in particolare Roberto Peschiera, della cui figura e del cui attivissimo gruppo su Facebook “Gufo, no grazie!” avevamo già parlato in un post precedente.

Noi, che eravamo presenti all’evento come spettatori particolarmente interessati ai feedback, vogliamo fare un piccolo riassunto di ciò che è stato detto e di ciò che ci ha colpito.
Continue reading

Tripadvisor e recensioni false: accuse di Federalberghi

Recensioni false davvero comparse su Tripadvisor

Recensioni false davvero comparse su Tripadvisor

Le polemiche verso Tripadvisor si snodano lungo tutto il corso dell’anno, ma ovviamente si acuiscono nel periodo estivo. Durante l’estate infatti, tutti, chi più chi meno, chi come cliente e chi come esercente, hanno maggiormente a che fare con le recensioni e i feedback per orientarsi al meglio nelle proprie scelte di acquisto o nelle proprie strategie di vendita.

L’ultima polemica è stata innescata direttamente da Federalberghi, che ha segnalato una pagina di Tripadvisor con una recensione per l’hotel Regency di Roma, struttura che in realtà è stata chiusa nel 2007. Il link al commento è stato eliminato dopo la segnalazione di Federalberghi, ma questo non è certo bastato a contenere le critiche.

Da un lato c’è Federalberghi che, citando le cifre previsionali di Gartner, sostiene che il 10-15% delle recensioni sia falso, dall’altro c’è Tripadvisor che ricorda che questi dati, diffusi due anni fa, non riguardano i suoi risultati.
Continue reading

Gestire le recensioni: anche per Microsoft conta

feedback windows phone storeGestire correttamente le recensioni, offrire agli utenti la possibilità di esprimere la propria opinione, rispondere a questa opinione e costruire un servizio anche attorno ad essa è un elemento distintivo fondamentale per chi offre prodotti o servizi online, una mossa strategica di marketing e un importante momento di dialogo e costruzione del brand.

Microsoft l’ha capito e ha provveduto ad adeguarsi. Il colosso di Mountain View, infatti, ha da poco annunciato che gli sviluppatori delle app per Windows Phone potrebbero presto rispondere alle recensioni che gli utenti rilasciano per le loro applicazioni o per i giochi sullo Store.
Continue reading

3 regole per la corretta gestione delle recensioni negative

Sono il terrore dei brand. Nell’era del crowdsourcing e del social commerce e a distanza di anni dall’utilizzo diffuso delle recensioni e dei feedback degli utenti, le opinioni negative su prodotti e servizi riescono ancora a far tremare i brand.

Il vantaggio delle recensioni negative

La principale caratteristica delle recensioni negative, ben conosciuta dai brand, è che queste non hanno bisogno di incoraggiamento. Vale qui il classico adagio del marketing secondo cui un cliente soddisfatto lo comunica ad altri tre clienti mentre un cliente insoddisfatto lo comunica ad altri dieci. 

La maggior parte dei clienti scontenti sarà più che felice di condividere con la comunità online le proprie deludenti esperienze circa questo prodotto o quel servizio. Ma anche le recensioni negative hanno la propria ragion d’essere.
Continue reading