Tag Archives: Matt Cutts

Web marketing e SEO: il guest post non funziona più?

È bastato un articolo in cui Matt Cutts sul suo blog ha detto che i guest post sono ormai inutili e si sono scatenate negli ambienti di web marketing e SEO le reazioni più diverse.

Certo quando è il capo del team di web spam di Google a parlare bisogna fare la dovuta attenzione, perché con poche frasi può sovvertire strategie fino ad allora valide e costringere a repentini cambiamenti di rotta.

Post sul blog di Matt Cutts: decadenza e fine del guest blogging per SEO

Post sul blog di Matt Cutts: decadenza e fine del guest blogging per SEO

Roba solo per tecnici? Decisamente no: un buon web marketing specialist, infatti, tiene sotto controllo il posizionamento del suo sito sulla SERP e prende sul serio il lavoro di content marketing e branding che può essere fatto attraverso l’uso intelligente di un blog, soprattutto se si tratta di un blog aziendale.

Chi lavora sul web, infatti, conosce le potenzialità delle attività di link building e l’utilità di avere dei link in ingresso ai propri siti grazie a degli scambi editoriali tra blog: si spendono tempo e risorse per perfezionare questo genere di interventi. Ora Matt Cutts sostiene che è tutto inutile, o addirittura dannoso?

Non proprio. Il modo in cui si è espresso (il titolo del suo post è stato “Decadenza e caduta del guest blogging per SEO”) ha fatto pensare a una presa di posizione netta e a modifiche sostanziali nelle valutazioni di Google, ma leggendo per intero quanto ha scritto si capisce che le cose non stanno in questo modo.
Continue reading