I rich snippet: che cosa sono e perché servono al tuo ecommerce

richsnippet

Quando si parla di rich snippet si fa spesso confusione: si sa che sono importanti, si sa che possono aiutare i risultati di un ecommerce e si sa che possono migliorare il posizionamento di una pagina web, ma non sempre si capisce il perché, quali dinamiche ci sono dietro e che cosa sono effettivamente i rich snippet.

Dal momento che anche il nostro servizio Feedaty consente ai siti partner l’integrazione dei rich snippet, abbiamo deciso di fare un pochino di chiarezza, partendo dalle basi.

Che cosa sono gli snippet?

Per snippet si intende generalmente il risultato di una ricerca effettuata da un utente così come compare in un motore di ricerca: un blocco composto da un title, una url e una description. La description, a sua volta, può essere tratta dalla meta description del sito oppure creata in automatico dal motore di ricerca con un estratto della pagina ritenuto attinente alla query dell’utente. Ognuno dei blocchi che compaiono nella serp è quindi uno snippet.

feedaty_rich_snippet

Che cosa sono i rich snippet?

Come dice la parola stessa, i rich snippet sono degli snippet arricchiti. Ciò significa, detto in altro modo, che i rich snippet sono risultati di ricerca in cui compaiono elementi “accessori” e differenti rispetto a title, url e description, che rimangono comunque una base imprescindibile.

I rich snippet sono quindi quei risultati di ricerca in cui possono essere visti dettagli opzionali, come stelline relative a recensioni raccolte, prezzi di prodotti, ma anche anteprime di video o geolocalizzazione.

feedaty_rich_snippet_puro

Esito di ricerca che si ottiene cercando su Google “cover iphone”, rich snippet Feedaty integrati nello shop Puro.it

Per che cosa sono utili i rich snippet?

Già dalla descrizione è chiara la loro importanza: i rich snippet sono risultati di ricerca che appaiono più completi e che per questo risultano essere più accattivanti per gli utenti, che se ne sentono maggiormente attratti. I rich snippet, infatti, permettono di vedere immediatamente le proprietà di un sito web e consentono di farlo spiccare all’interno della serp.

L’utilità dei rich snippet è quindi facilmente riassumibile in pochi punti fondamentali:

-          I rich snippet aumentano i click e il CTR

-          I rich snippet facendo aumentare click e CTR possono permettere un conseguente miglioramento del posizionamento

-          I rich snippet garantiscono una maggiore visibilità del sito negli esiti di ricerca

Come si possono visualizzare i rich snippet per il proprio sito o ecommerce?

Per fare in modo che per il proprio sito o per il proprio ecommerce compaiano i rich snippet nei risultati di ricerca, è necessario comunicare con i motori di ricerca attraverso i “dati strutturati” (structured data markup).

I dati strutturati sono delle informazioni che vengono lette in modo univoco dai motori di ricerca più importanti e possono essere integrati attraverso tre formati attualmente supportati: i microformati, gli RFDa e i microdati.

I microdati, però, sono il metodo al momento più utilizzato, perché garantiscono una certa facilità di implementazione e perché i tre motori di ricerca più importanti (Google, Bing e Yahoo) hanno preparato una documentazione comune in merito, disponibile nel sito appositamente creato Schema.org.

Chi ha familiarità con HTML5 può utilizzare facilmente i microdati per visualizzare i rich snippet per il proprio sito e se ci sono dei dubbi sull’esito finale c’è sempre la possibilità di utilizzare l’apposito tool pensato da Google per testare le proprie pagine.

Concludendo, possiamo affermare che i rich snippet sono da un lato degli esiti di ricerca che per gli utenti risultano più esaurienti e raffinati, dall’altro sono invece un’opportunità importante e di facile utilizzo per un sito web di garantirsi maggiore visibilità nei risultati di ricerca organica e più possibilità di arrivare ad una interazione da parte dell’utente finale.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

57,254 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>