Dopo 500mila recensioni raccolte, abbiamo imparato che…

I dati che abbiamo raccolto analizzando il mezzo milione di recensioni ricevute

I dati che abbiamo raccolto analizzando il mezzo milione di recensioni ricevute

Quando si raggiunge un obiettivo importante arriva il momento di fare dei bilanci e di capire che cosa si è imparato durante il percorso.

È quello che abbiamo fatto noi quando siamo arrivati al giro di boa costituito dal mezzo milione di recensioni raccolte: abbiamo cercato di tirare le somme e di raccogliere dati interessanti per noi e per gli altri. I nostri dati sono già stati diffusi e apprezzati, infatti sono stati uno dei nostri biglietti da visita durante l’Ecommerce Forum, ma ora desideriamo raccontarli anche qui, parlando dell’ecommerce così come noi lo abbiamo visto grazie all’esperienza condivisa con i nostri clienti.

I 500mila feedback che abbiamo raccolto sono il frutto di un lavoro intenso e il loro numero si è più che triplicato nel corso degli ultimi 12 mesi. Abbiamo calcolato che in media riceviamo una recensione ogni tre minuti e mezzo e ad oggi il giorno con il maggior numero di feedback è stato il 18 novembre, in cui la media è stata di una recensione ogni due minuti.

Abbiamo verificato che più del 95% delle recensioni raccolte sono molto positive e hanno ottenuto 4 o 5 stelle su 5, mentre solo l’1,3% è negativo. Ciò dimostra ancora una volta che i clienti che scelgono di rivolgersi all’ecommerce fanno in genere delle esperienze di cui sono soddisfatti e che, quindi, tenderanno a ripetere.

Sostiene il nostro CEO Matteo Hertel: “Questo importantissimo dato dimostra ancora una volta due aspetti di cui siamo fermamente convinti: il primo è che il commercio elettronico è un canale di vendita efficace e molto apprezzato dai consumatori, il secondo è che, se viene dato ai consumatori un opportuno mezzo per esprimersi, alto è il tasso di interazione con i venditori e soprattutto molto alta la soddisfazione di chi compra online!

Abbiamo shop appartenenti a svariate categorie merceologiche e abbiamo notato che gli shop più virtuosi secondo le opinioni del clienti sono quelli che si occupano di elettronica, che in media raggiungono una valutazione di 4,88 su 5. Tuttavia, non sono i clienti di questo settore quelli che lasciano il maggior numero di feedback. In base alla nostra esperienza, infatti, i recensori più attivi sono quelli che acquistano prodotti per il tempo libero, abbigliamento e prodotti per salute e benessere, che sono seguiti poi da quelli che fanno acquisti per casa e giardino e per lo sport.

Anche su questo il nostro CEO ha una sua opinione e infatti ha commentato dicendo:“Questi trend interessanti possono essere interpretati in diversi modi, mostrano ad esempio come prodotti con più alto valore emozionale nell’acquisto suscitino grande interesse nei consumatori che a sua volta si traduce in forte necessità di consultare opinioni di altri consumatori prima di acquistare ma anche una forte propensione a “dire la propria” una volta terminato l’acquisto”.

Quando abbiamo analizzato gli orari preferiti per il rilascio dei commenti sugli acquisti abbiamo verificato che gli utenti sono più inclini a condividere le loro opinioni intorno alle 9 del mattino. Siamo rimasti però sorpresi dal buon numero di nottambuli: nelle prime settimane di gennaio quasi il 2% dei feedback è stato rilasciato tra mezzanotte e l’una del mattino!

E ora un’ultima curiosità. Chi pensate possano essere i più restii a far conoscere il proprio parere? Secondo la nostra esperienza gli acquirenti dei sexy shop, ma siamo pronti a scommettere che non sia per sfiducia, ma per maggiore salvaguardia della propria privacy!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

57,581 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>