Il Black Friday: che cos’è e perché è importante

blackfriday

Già da qualche giorno in rete si parla del “Black Friday”, ma ancora non tutti sanno che cos’è o di che cosa si tratta di preciso, anche perché non è nella cultura europea che ha avuto origine.

Il Black Friday è infatti un evento tipicamente americano, importato in tempi più o meno recenti anche da noi. È il giorno successivo al giorno del Ringraziamento (la famosa festività americana che ricorre il quarto giovedì di novembre) ed è anche il giorno in cui tradizionalmente iniziano gli acquisti di Natale.

Noto almeno dagli anni Venti del Novecento e diffuso negli anni Ottanta, ora, complice internet, è uscito dai confini americani. È un’occasione in cui chi vende offre sconti e promozioni particolari e chi compra ne approfitta per fare scorta di regali.

Se prima solo negozi e grandi catene erano interessati alle potenzialità offerte dal Black Friday, ora è l’ecommerce in generale a volersene occupare. Del resto, basta guardare le cifre per capire come mai ci sia tanto interesse: nel 2013 soltanto in USA ben 80 milioni di persone in un solo giorno hanno fatto acquisti per 57,4 miliardi di dollari. È come se tutta la Germania avesse fatto shopping nella stessa giornata.

Quest’anno il Black Friday sarà il 28 novembre e già fervono i preparativi, anche e soprattutto sotto i nostri occhi di internauti.

Tra i colossi spicca Amazon, che porta il Black Friday in Italia con una settimana intera di sconti. Ben consapevole delle potenzialità offerte dall’evento, Amazon non poteva certo lasciarselo sfuggire e sta facendo conoscere la sua offerta agli utenti già da tempo, con tanto di countdown sul suo sito.

Anche Apple, che ha grande esperienza in successi americani e può contare su grande seguito in Italia, si è preparata al blackfriday in salsa tricolore e ha prontamente adeguato il suo sito per allettare gli utenti e far pregustare loro gli sconti della mela.

Iniziativa tutta italiana è invece quella del Black Friday Padova. Incoraggiati dagli 80mila visitatori dello scorso anno e dall’indotto di 2,4 milioni che era stato creato, gli esercenti hanno riproposto la loro vetrina online con articoli in ribasso fino all’80%.

Già il fatto che dei grandi nomi vogliano partecipare attivamente al Black Friday ne fa intuire l’importanza e le potenzialità. L’occasione è importante e chi si occupa di ecommerce sa bene che cogliere ogni opportunità è fondamentale per garantire il successo del proprio business.

Perché partecipare al Black Friday? Per mostrarsi all’avanguardia, per fare emergere la propria attenzione per i trend del momento, per offrire ai propri clienti e potenziali tali delle opportunità di acquisto da non lasciarsi sfuggire. Ci sono ancora 8 giorni di tempo per adeguarsi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

57,581 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>